Abbronzatura e bei ricordi presto sfumeranno tra i colori della quotidianità. Ma possiamo mantenere qualcosa di buono di queste vacanze?

Il termine “vacanza” viene dal latino vacans, ossia vuoto, libero. Liberi da scadenze e impegni, abbiamo (avuto) l’occasione di dedicarci al riposo e a quelle attività che ci sono precluse durante l’anno.

Per non tramutare in tragedia il ritorno, un piccolo trucco c’è e passa proprio da quello che preferiamo fare quando siamo in ferie.

Per quanto mi riguarda, amo scoprire il territorio delle mie vacanze: geografia, storia, ma anche colori e soprattutto sapori. E amo stare il più possibile all’aria aperta,, muovermi e…dormire! E a voi cosa piace fare?

Se abbiamo in comune qualcosa del piccolo elenco qui sopra, ci sono buone notizie: possiamo continuare a farle!

Portare a casa un libro di ricette del luogo che abbiamo visitato, per esempio, potrebbe essere un modo per non ricadere subito nel tran tran alimentare, spesso appesantito da qualche abitudine alimentare scorretta (es. piatti pronti), oltre ad aiutarci a mantenere vivo e a condividere il ricordo di giorni piacevoli.

Finché il tempo regge, uscire all’aperto il più possibile ci aiuterà a rimanere ossigenati e più attivi (e se vi muovete, scaricate subito gli effetti dello stress da rientro).

Andare a dormire prima ci aiuterà a mantenere la media di ore di sonno che abbiamo assaporato in vacanza e contribuirà a mantenerci in forma (e se dormite di più, mangerete meno e meglio, grazie all’effetto equilibrante della leptina, che viene a mancare quando il sonno è troppo breve e/o di cattiva qualità).

Consumare, a qualche ora dal momento di coricarsi, una cena leggera, ci consentirà di alzarci affamati e di godere di una buona colazione completa (eh, lo so che non c’è più il buffet del villaggio o dell’albergo, ma con un po’ di organizzazione, potrete fare addirittura di meglio!)

La scelta è solo nostra: possiamo crogiolarci tristemente al ricordo delle gioie perdute, oppure portarcele a casa ogni giorno. Che dite, proviamo?

Buon rientro
dalla vostra consulente nutrizionale
Tatiana Gaudimonte

info@loveyourbody.ch #loveyoubody #loveyourself