La domenica è il giorno in cui si tende a mangiare un po’ di più e a preparare decisamente di più del necessario!
A me è avanzato un po’ di pesce…per non sprecarlo, ho deciso di adattare una ricetta trovata sul web

Foto PixaBay

Ingredienti

    • 150 gr di pesce misto tagliato a dadini
    • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
    • Uno spicchio d’aglio
    • 250 gr di ceci lessati
    • 4 alici fresche o acciughe
    • 6 cucchiai di pangrattato
    • Una manciata di prezzemolo tritato
    • Peperoncino, sale e pepe (quanto basta)

Procedimento

In una padella, saltate il pesce avanzato (fate cuocere quello crudo o usate direttamente quello cotto, se vi è avanzato così) con olio e l’aglio tritato,, unite i ceci e amalgamate il tutto per circa dieci minuti, poi tagiuzzate le alici o le acchiughe e aggiungetele nella padella. Infine unite le spezie a vostro piacimento, lasciate raffreddare una mezz’ora e poi frullate il tutto.
Aggiungete al composto il pangrattato e il prezzemolo, lavorate con le mani per ottenere delle polpettine e poi ripassatele nel pangrattato.
Adagiate le polpee su una teglia rivestita di carta da forno e fate cuocere in forno per circa 30 minuti a 200 gradi.
Per completare il pasto, accompagnate le polpette con verdure fresche in insalata o con verdure al vapore.