L’attività fisica regolare influenza i nostri gusti a tavola

Leggendo questo articolo, ho pensato ai miei clienti che faticano ad inserire lo sport nella propria routine, nonostante i miei ripetuti incoraggiamenti e suggerimenti.

Eccomi quindi a condividerlo anche con voi.

Il lavoro è stato pubblicato lo scorso settembre su “Nutrients”  da un gruppo di ricercatori canadesi e iraniani. Si tratta di una review, ossia dell’analisi comparata di diversi studi sulla correlazione tra gusti e attività fisica, per un totale di più di 1600 individui provenienti da Canada, Cina, Irlanda, Giappone, Olanda, Regno Unito e Stati Uniti. La selezione comprende non solo atleti, ma anche persone sedentarie, di peso normale, sovrappeso e obese.

La maggior pare degli studi presi in considerazione si concentra sugli effetti dello sport sul gusto dolce ed è emerso che l’attività fisica ne aumenti l’intensità di percezione. In altre parole, chi si allena in modo regolare avvertirà di più il sapore dolce, anche di alimenti non zuccherati (come la frutta, le carote o il pane masticato a lungo).

Quanto al salato, chi si allena in modo più intenso tende a preferirlo, il che è logico, vista la notevole perdita di sali, tra cui il sodio, con la sudorazione. Per amaro, acido e umami, non ci sono differenze sostanziali.

Ma attenzione, qui viene il bello. Se è vero che, durante un’attività fisica particolarmente intensa (es. nel corso di una gara), si va a preferire un cibo o una bevanda dolce, chi fa attività fisica regolare tende invece, nel quotidiano, a preferire cibi meno dolci.

Avete capito bene: se vi state scervellando a trovare un modo per diventare meno dipendenti da caramelle, cioccolatini e compagnia (che, una volta ogni tanto ci possono pure stare, ma consumati tutti i giorni minano significativamente la nostra salute e non solo il nostro peso), la strada giusta è iniziare ad allenarvi regolarmente.

E poi non dite che non ve lo avevo detto!

 

Movimentati saluti a tutti dalla vostra consulente nutrizionale

Dr. Tatiana Gaudimonte

info@loveyourbody.ch

#loveyoubody  #loveyourself

 

Fonte: AC Gautier et al, “Effect of Physical Exercise on Taste Perceptions: A Systematic Review”, Nutrients 2020, 12(9), 2741; https://doi.org/10.3390/nu12092741

Foto di Pexels e di di ArtCoreStudios da Pixabay