La giovanissima Luna mi ha regalato questa ricetta per la mia (e spero la vostra) colazione.
Adatti anche a chi è sensibile a glutine e ai latticini, questi muffin sono naturalmente dolci ma privi di zuccheri aggiunti. Soffici e buonissimi, sono l’ideale per iniziare la giornata con una coccola.

Ingredienti

  • 2 banane mature

  • 3 uova da galline allevate all’aperto
    Per i vegani: 120 g aquafaba

  • 200 ml di latte o bevanda vegetale

  • 150 g fiocchi di avena (naturalmente senza glutine)

  • 150 g nocciole o altra frutta a guscio tritata finemente

  • 1 cucchiaio di lievito secco
    Per i vegani: 1 cucchiaio cremor tartaro oppure 1 cucchiaino bicarbonato di sodio + 1 cucchiaio di succo limone

  • A scelta, mirtilli o altri frutti rossi e/o scaglie di cioccolato fondente 85%

Procedimento

Frullare i fiocchi d’avena fino a polverizzarli e poi aggiungere al mixer il latte, le uova e le banane, frullando ancora fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere i frutti rossi e/o il cioccolato , mescolare con una spatola, poi versare l’impasto nelle formine e cuocere nel forno già caldo a 180° C per 25-30 minuti.

Per una colazione completa, accompagnare i muffin a una porzione di frutta di stagione. Buon inizio di giornata a tutti!