I mix di cereali, anche quelli “fit”, spesso contengono tantissimi zuccheri aggiunti (ne ho visti parecchi in cui, dei 60-65 g totali di carboidrati su 100 g, più di 20g erano di soli zuccheri semplici). Questo implica un impatto glicemico innaturale, che può infiammare e favorire l’ingrassamento. Come fare per avere una buona colazione croccante senza correre questo pericolo? Una volta al mese possiamo per esempio dedicarci alla preparazione di una buona granola fatta in casa! Questa è un’idea, potete aggiungere varianti a vostro gradimento (ma senza aggiungere zucchero!)

Foto mia

Ingredienti

  • 200 g di frutta secca mista (noci, nocciole, mandorle, anacardi, noci pecan, noci brasiliane, nocciole…)

  • 500 g di fiocchi di avena (quelli grossi), oppure altri fiocchi senza zucchero

  • 3/4 cucchiai di semi misti (girasole, zucca, sesamo, chia, canapa…)

  • 2 cucchiai di burro di cocco sciolto o di olio di semi di girasole

  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero o 1 di miele

  • ½ o 1  cucchiaio di uvetta e/o banane essiccate e/o scaglie di cocco e/o pezzetti di cioccolato fondente 80% per max 3  cucchiai in totale

  • ½ bicchiere di acqua

Procedimento

Tagliate o spezzare grossolanamente la frutta secca, aggiungere i fiocchi e tutti gli altri ingredienti tranne uvetta cocco o cioccolato e mescolare bene.

Infornare a 160 gradi per 15 minuti, poi girare con cucchiaio e dopo passare ancora in forno per 15 minuti.

Aggiungere infine le uvette e/o le scaglie di cocco e/p il cioccolato e infornare ancora per 3-4 minuti.

Lasciare raffreddare e conservare in un vaso di vetro.

Potete gustare la vostra granola con yogurt greco o bianco senza zucchero oppure con latte intero. Nei giorni in cui non consumate latticini, potete invece abbinarla a yogurt di cocco o di soia o a bevande vegetali, senza zucchero aggiunto. E frutta frutta frutta!

Buona colazione!